ORGASMO MULTIPLO MASCHILE: IL PIACERE INFINITO

A sentirlo sembra strano, l’orgasmo multiplo maschile sembra un mito, eppure avviene in un modo completamente diverso dalla sessualità standard che apprendiamo nelle lezioni di educazione sessuale.

I testi tantrici e taoisti hanno rivelato i segreti degli antichi maestri spirituali e ci insegnano ad usarne il potere.

La ragione per cui l’orgasmo multiplo maschile sembra così fuori dai nostri canoni e perché per raggiungere quel piacere multiplo, gli uomini devono imparare a godere di più del loro corpo.

A differenza di un orgasmo eiaculatorio, che è centrato nella zona genitale, l’orgasmo non eiaculatorio può essere sentito in molte diverse parti del corpo.

Porto una descrizione di orgasmo multiplo di un uomo che pratica Tantra Tradizionale:

“Fisicamente, sento la pelle d’oca su tutto il corpo …

È come se l’energia diventasse troppo grande per essere contenuta all’interno.
Così a volte verso il sudore anche per qualche minuto, ma questo non è il normale sudore: le ghiandole sudoripare si aprono al 100%, letteralmente.

Noto che il suono del mio respiro si trasforma in qualcosa di quasi animalesco.
Questi effetti sono accompagnati da tremori involontari del corpo.
Ad un certo punto, perdo il senso del tempo e dello spazio, o chi sono.
Quando c’è una connessione molto speciale con la donna con cui sto facendo l’amore, sento una sensazione vorticosa.
Sento l’espansione, un movimento continuo nello spazio infinito.

Ci sono state alcune volte in cui ho sentito questa gioia di essere, questo amore universale che mi circonda, quella sensazione che ho sentito solo poche volte in profonda meditazione.

E mi ha fatto venire le lacrime agli occhi.”

Ogni uomo avrà una esperienza diversa, sentirà il piacere nella sua personale modalità, questo esempio serve a far notare che è possibile, e tra le varie dichiarazioni di uomini, tutti quelli che hanno provato questa esperienza multipla sul corpo lo preferiscono all’orgasmo tradizionale.

Leave a Comment